Madrid per tutti

Madrid per tutti. 

Sono stato molte volte nella capitale spagnola e ho avuto modo di viverla in differenti periodi dell'anno.

Conoscendola così bene, posso affermare che essa è, per l'appunto, una città per tutti e chiunque può trovare in questa città il motivo per un viaggio, che sia un breve weekend o faccia parte di un itinerario più articolato.

La città è collegata in aereo con tutti i più importanti aeroporti italiani e il costo del biglietto è, oggi, alla portata di tutti, specialmente se si sfruttano le promozioni che vengono offerte dalle varie compagnie aeree, di linea e low cost.

Arrivati in aeroporto si hanno varie possibilità per raggiungere il centro della città o il luogo ove ha sede l'albergo.

La linea della metropolitana 8 vi condurrà a Nuevos Ministerios, la zona moderna di Madrid, a nord della città e da qui potrete proseguire verso il centro con la metro linea 10.

Se preferite scegliere un mezzo di superficie potete utilizzare il bus fino a Plaza de Colon, oppure servirvi di un taxi: ne troverete tantissimi fuori dell'aeroporto e in 40 minuti circa sarete in città.

Per quanto riguarda l'ospitalità alberghiera, Madrid offre un numero di camere/posti letto molto alto. 

Si va da semplici hotel di categoria turistica, puliti e accoglienti, ai lussuosi alberghi, spesso ubicati in palazzi prestigiosi, dove il lusso e l'esclusività sono il must.

Non mancano alberghi di design, hotel di charme per chi cerca un fascino particolare nel soggiorno alberghiero.

La città è una città cosmopolita, una città che sembra non fermarsi mai. A tutte le ore le sue strade sono sempre piene di gente, con locali che restano aperti sino a tarda notte e quindi non incontrerete problemi se avrete desiderio di mangiare o di bere qualcosa in qualsiasi ora del giorno e della notte.

Locali, bar, caffetterie, ristoranti che si trovano non solo in centro ma in differenti punti della città.

Nel corso del vostro soggiorno tanti saranno gli spunti per vivere la città: piazze e strade da percorrere a piedi, immersi nell'atmosfera vivace della gente madrilena (Puerta do Sol, Plaza Mayor, Gran Via, Plaza de Espana...); centri commerciali dove darvi allo shopping più sfrenato (Corte Inglès, Fnac...); un'offerta di musei e gallerie d'arte per soddisfare chi è alla ricerca della cultura e come non citare El Prado, il Thyssen, il Reina Sofia, il Palacio d'Oriente.

Se tra una visita e l'altra sentite il desiderio di rilassarvi, lo potrete fare, entrando nel Parco del Retiro, cuore verde e polmone in pieno centro città: per passeggiare all'ombra, per fare un giro in barca sul laghetto, per sedersi in uno dei tanti bar e gustarsi un buon caffè, o rinfrescarsi con una bevanda.

Uno snack veloce, un aperitivo con tapas , una cena in un ristorante di lusso, qualsiasi siano i vostri gusti, le vostre esigenze, i vostri desideri, avrete l'imbarazzo della scelta e non sarà mai un problema trovare un luogo dove fermarsi.

Madrid è famosa per la sua movida e, nonostante, che anche la Spagna sia stata colpita dalla crisi internazionale, la città mantiene il suo aspetto di città votata al divertimento, allo spettacolo, alla festa.

Tante occasioni in ogni momento dell'anno e tanta offerta di cinema, teatri, musical internazionali.

E poi disco bar e locali dove ascoltare e ballare musica di tendenza, o posti dove ballare al ritmo delle più belle musiche caraibiche.

Per gli sportivi vi aspetta il tempio del calcio mondiale: lo Stadio del Bernabeu, un luogo simbolo della città, a noi caro per la vittoria degli azzurri ai Mondiali del 1982, allenatore Bearzot e Pertini, allora Presidente della Repubblica, in tribuna a festeggiare insieme a milioni d'italiani, una serata indimenticabile.

Seppur con tutte le riserve del caso a Madrid c'è una Plaza de Toros molto famosa, raggiungibile in metro (capolinea Ventas): può essere visitata con delle visite guidate e tutta la zona intorno ad essa è un pullulare di posti legati al culto della corrida e ai nomi dei grandi toreri del passato.

Madrid, come già detto, offre anche motivi di viaggio alla scoperta dei suoi dintorni e di luoghi che debbono essere assolutamente visti: la stupenda città di Toledo, meta di escursione oppure raggiungibile in comdo treno dalla Stazione di Atocha; El Escorial e la Valle dei Caduti, per ripercorrere la storia passata e attuale della monarchia spagnola; Alcalà de Henares, la culla di Cervantes.

Madrid, posta al centro della Penisola Iberica, è anche un ideale punto di partenza per andare alla scoperta di altre regioni spagnole, grazie all'efficiente rete ferroviaria.

Comodi e veloci collegamenti per Barcellona, creando quindi un interessante mix tra le due città più famose della Spagna, oppure per raggiungere Malaga, porta d'ingresso in Andalusia e perché non raggiungere il nord, spingendosi nei Paesi Baschi oppure in Galizia?

Madrid, una città per tutti, anche per i bambini che troveranno tante attrazioni a loro riservate.

Grazie alla mia conoscenza personale e all'affetto che ho per questa città, sarà per me un piacere assistervi nell'eventuale vostra organizzazione di un viaggio che abbia come base solo Madrid o che da Madrid vi porti a scoprire la Spagna.

Per contattarmi

 

 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti